“La barca e io” di Tove Jansson

E’ questa una piccola raccolta di racconti di una nota scrittrice finlandese ma facente parte della minoranza linguistica svedese. Ciò che guasta l’insieme è il fatto che i racconti qui raccolti sono stati scritti in periodi diversi e quindi il libro perde un pò in unitarietà però tra le sue pagine vi sono dei racconti veramente bellisismi, toccanti, dove i rapporti tra le persone anche se gravi risultano leggeri. Peccato la mancata unitarietà.

Annunci